Sono nata nel 1982 in Ticino (Svizzera).

Gran parte della mia infanzia l' ho trascorsa nel negozio di morbidi e coloratissimi gomitoli di lana che aveva mia mamma, dove andavo dopo l'asilo e dopo la scuola a fare i compiti.


Spesso la osservavo mentre abbinava i colori di quei fantastici gomitoli per creare nuovi ed unici maglioni fatti a mano.

Penso che sia li che è iniziata la mia passione per tutti quei colori e per la creatività, ed è li che ho iniziato a sviluppare uno spiccato senso del colore.


Dopo le scuole medie ho frequentato il Liceo Artistico A. Frattini di Varese e successivamente mi sono iscritta alla scuola di Comunicazione Visiva SUPSI di Lugano, che ho frequentato solo per un anno e mezzo, spinta da una forte esigenza di approfondire e sviluppare maggiormente materie meno grafiche ma più pratiche e creative.

Così mi sono iscritta all'Istituto Europeo di Design a Milano, sezione Illustrazione, dopodiché sono rimasta subito completamente affascinata da questo mondo e professione, che ha rispecchiato ogni giorno sempre più la mia indole.


Terminato il triennio di studi, ho aperto un piccolo Atelier nel Borgo di Mendrisio ( il paesino incantato nel quale ho vissuto da sempre ) e l' ho chiamato "Magicomondo" ispirandomi al film "Il Favoloso mondo di Amelié".


Ogni giorno lo trascorro a dipingere fiabe e personaggi fantastici e ogni giorno mi rendo conto di quanto questa mia passione, che mi riempie della gioia più grande, sia indispensabile per me come l'aria che respiro!

Alberto!
Svuotare la borsetta, ripulirla per bene e riporre il tutto alla fine.
Emozionarsi grazie ai piccoli piaceri della vita
Ballare
Rifugiarsi in un mondo da lei inventato, l'Atelier Magicomondo
L'idea di avere un cane e di chiamarlo 
Jean-Bon !
Svegliarsi improvvisamente di notte travolta da belle idee
Inventare nuove parole
Scodinzolare quando è felice!
Creare l'impasto di suoi dolcetti e biscotti

© Valentina Pellandini - tutti i diritti riservati

Il rumore del Mixer TriTa ParMiGiaNo
Parlare in pubblico ed emozionarsi fino “ a diventare rossa”
Esser allergica ai cani
I capelli ELeTtriCi
Aspettare le persone in ritardo
Avere i piedini RoSSi quando fa la doccia troppo calda in inverno
Perdere L'Equilibrio e cadere davanti a tutti
Le persoNe ScoRbuTiche